UNDER 18 GOLD – GARA 1 QUARTI PLAY OFF: MASSACRO A FORT ACQUARONE

BLUE SEA BASKET – AURORA BASKET CHIAVARI 81 – 42 (23-14; 40-26; 59-30)

BLUE SEA: Papini 8, Bisso 7, Ioseliani 4, Miljevic 10, Zuppinger 11, Dabetic 12, Pighetti n.e., Doccini 6, Erba 2, Borselli 15, Miranovic 6. – All. Carbonell

AURORA: Tasso, Costa, Crovo 7, Arbini 8, Solari G., Raggio 5, Enoyoze 7, Orlandi, Andreani 7, Ravera 3, Tsakarissianos, Curaci 5. – All. Straffi

Con l’under 18 la figuraccia è sempre dietro l’angolo. Ne è la riprova questa partita interpretata dall’Aurora come un fastidioso appuntamento da onorare per dovere di calendario. E dire che si trattava di garauno dei quarti. Tolti i primi sette/otto minuti di …ambientamento, il resto è stata una lunga e noiosa cavalcata della Blue Sea, con i ragazzi di Federico Straffi a fare da spettatori non paganti alle evoluzioni dei biancoblù. Non ci dilunghiamo in commenti per non essere troppo flagellatori nei confronti di chi ha poco interesse a giocare questo genere di partite.