PROMOZIONE: VITTORIA CHE CONTA

Bella soddisfazione per la squadra di Promozione dell’Aurora che espugna il campo di Pontremoli, sempre molto temuto e temibile, contro una delle formazioni favorite per la vittoria finale. I gialloblù hanno giocato una buona partita fin dalle prime battute, difendendo forte, controllando il ritmo, trovando discreti tiri e, soprattutto, restando sempre concentrati sulle cose da fare per ottenere un buon risultato. In questo modo i chiavaresi sono stati avanti nel punteggio fin dai primi minuti, subendo soltanto una rimonta a metà dell’ultimo quarto da -11 a -2, causata più che altro da molti tiri dalla lunetta (ben 11 punti su 20 dei padroni di casa sono stati realizzati su tiro libero, più due triple: una di “tabella non dichiarata” e l’altra l’unica di Polverini in tutto l’incontro). Però la precisione ai liberi, il dominio ai rimbalzi anche offensivi e tre triple di grandissima importanza (due di Rolleri, una di Gardella) hanno ristabilito le distanze evitando all’Aurora la bagarre finale.

POL. PONTREMOLESE  –  AURORA BASKET CHIAVARI  56  –  64  (9-17; 20-31; 36-44)

PONTREMOLESE:  Furlan 3, De Mattei, Polverini 6, Romiti, Carlotti, Malossi 8, Federici 3,Iuga, Flati 16, Sordi 10, Tosi 10, Korreshi,  –  All. Marcucci

AURORA:  Bacigalupo L. 3, Poli 8, Rolleri 6, Gardella 23, Moscotto 9, Pincione 2, Celano, Piardi 2, A.Bacigalupo 11, Barzè,  –  All. Peccerillo