PROMOZIONE: PARTENZA LANCIATA, TIGULLIO K.O.

L’Aurora si riscatta e si aggiudica il primo successo della stagione. I chiavaresi partono concentrati e attenti in difesa e rifilano subito un parziale pesante agli avversari che nel primo quarto segnano solo 4 punti vedendo limitate in maniera considerevole le possibilità di tiro delle due bocche da fuoco Altemani e Lagomarsino. All’intervallo si va sul 37-15 con l’Aurora dominante, ma i chiavaresi commettono il gravissimo errore di staccare la spina e con un terzo quarto di totale blackout vedono il Tigullio arrivare anche a -9. Nell’ultimo tempino la partita si incanala nei binari giusti per l’Aurora ma rimane il dubbio: la squadra è quella dei primi due quarti oppure quella del terzo? E’ necessario ancora lavorare parecchio prima di avere la risposta giusta.

AURORA BASKET CHIAVARI  –  TIGULLIO SPORT  63  –  47  (17-4; 37-15; 48-36)

AURORA: Bacigalupo L. 4, Salami 4, Rolleri 10, Gardella 7, Moscotto 16, Pincione 3, Ciurlo, Piardi 7, Bacigalupo A. 12, Barzè,  –  All. Peccerillo

TIGULLIO:   Appari, Osti 4, Caversazio 12, Valdenassi 5, Lagomarsino 14, Wintour 2, Altemani 4, Ferrari 6, Muzzi,  –  All.