UNDER 18: VITTORIA COL SILENZIATORE

L’Aurora riesce a staccare l’Ardita solamente dopo 15′, nei quali i genovesi mettono diverse triple a segno e chiudono i tentativi chiavaresi di prendere il volo. Poco da segnalare per il resto dei minuti (c’è comunque l’esordio del 2002 Derick Enoyoze) e due punti che vanno in carniere in attesa della traferta spezzina contro Arcola in programma sabato alle 18.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  ARDITA GENOVA  76  –  42  (22-19; 46-31; 65-35)

AURORA:  Serio 9, Stefani 13, Solari, Pellegrino, Crovo, Pantic 20, Andreani 6, Raggio 8, Enoyoze, Ravera 5, Zignaigo 15, Leverone,  –  All. Gotelli

ARDITA:  Petani 9, Cerra, Carena 10, Seves 6, Palazzina 6, Basso, Rosadini 8, Genesoni, Laganà, Rimassa 3,  –  All. Cocchi