UNDER 14: L’AURORA PERDE CONTATTO

L’under 14 cede progressivamente di fronte alla Blue Sea Lavagna: è fatale il parziale incassato nel terzo quarto, quando le mani dei ragazzi di Giacomo Gotelli si sono oltremodo raffreddate e hanno consentito agli ospiti di prendere il vantaggio decisivo, ben sospinti da Brian Vargas. Tra le fila gialloblù in doppia cifra il solo Stagnaro, in qualche occasione bravo a procurarsi delle conclusioni ad alta percentuale, ma generalmente la pecca principale è come al solito quella delle palle perse, vera e prorpia spina nel fianco dell’Aurora.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  BLU SEA BASKET 40  –  58  (13-14; 25-32; 30-44)

AURORA:  Belotto, Capuzzolo, Carapellese 2, Deli 5, Negrino 7, Gachon 6, Stagnaro 10, Mangiante, Picasso 2, Seganti 6, Spinetto, Xanthopoulo 2,  –  All. Gotelli

BLU SEA:  Miaschi 14, Vargas 24, Isetti, Mombelli 4, Parodi, Pastorino 6, Spadaro 4, Silingardi 4, Antola, Sannino 2, Raffo,  –  All. Carbonell