UNDER 16: PER UN PELO…

Sconcertante esibizione dell’under 16 che riesce a venire a capo di un match fattosi via via sempre più complicato contro la Pro Recco di coach Bertini. I gialloblù sottovalutano i recchelini, i quali interpretano ottimamente la gara e chiudono le strade del canestro con una zonetta che fa vedere i sorci verdi. Entrati negli ultimi minuti con un paio di possessi di vantaggio gli ospiti accarezzano l’idea della vittoria, ma per buona sorte Tasso e Pecoraro infilano canestri importanti. Nell’ultima azione, Recco prova a vincerla con un tiro pesante che fa trattenere il fiato a tuta la parte chiavarese, che si accorge solamente al suono della sirena dello scampato pericolo.

Inutile dire che l’atteggiamento – e men che meno il gioco espresso – non promette nulla di buono e occorrerebbe virare in fretta visto che alle porte ci sono impegni che meritano di essere affrontati diversamente.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  PRO RECCO BASKET   48  –  46  (9-17; 25-24; 36-35)

AURORA:  Tasso 6, Pecoraro 12, Bafico, Lo Bue, Nicolini 1, Raggio 11, Enoyoze 12, Orlandi 2, Pibiri 2, Zavala, Solari Ale 2, Ravera,  –  All. Podestà

RECCO:  Amantini 8, De La Torre 7, Giorgiani 12, Attanà 2, Maracci, Lagomarsino 2, Tiso 8, Viacava 7,  –  All. Bertini