UNDER 14 – GARA 2 QUARTI PLAY OFF: TROPPO TIMIDI A BORDIGHERA

La pia illusione di risolvere in due gare il quarto dei playoff tramonta quasi subito al cospetto di un primo periodo impacciato dell’under 14 impegnata in trasferta a Bordighera. I locali – rinforzati dal 2004 Iamundo, autentica spina nel fianco chiavarese per tecnica e fisicità – dettano legge già dai primissimi minuti, durante i quali i nostri svalvoleggiano precipitando fino al -16 nel secondo quarto. L’Aurora non riesce a tenere il passo e non basta  il contributo in combinato di Andrea Solari e Tsakarissianos per mantenere il divario entro limiti accettabili.

Nel terzo tempino, l’ingresso di Lorenzo Costa unito alla reazione del gruppo consente un parziale recupero. Anche Grillo dà segni consistenti e i gialloblù riaprono il match a 8′ dalla fine sul -3. Ma proprio nel momento migliore si ricasca negli errori iniziali e il Bordighera riallarga la forbice, scappando definitivamente.

Qualche riflessione, in attesa di una garatre da programmare, si impone. Il gruppo soffre di questa endemica debolezza caratteriale che deriva con ogni probabilità dalle passate stagioni nelle quali gli impegni non sono stati probanti (eufemismo). Trovandosi di fronte realtà più o meno organizzate e/o con giocatori fisicamente di spicco per il livello ligure, è logico che si viri verso una difficoltà maggiore che viene affrontata senza essere preparati nella maniera adeguata che richiederebbe. Insomma, manca il “vissuto” delle partite complicate, quelle che formano il carattere e le caratteristiche dei ragazzi. Mettiamoci anche qualche assenza distribuita qua e là delle quali in questo periodo se ne farebbe volentieri a meno (in particolare quelle non dovute a motivi fisici) e il quadro è completo. Resta ora da organizzare la “difesa del fortino” in una gara tre che sembra assai difficoltosa, visti i prodromi, e coach Ravera avrà il non facile compito di rivitalizzare i ragazzi, usciti con le orecchie basse da questo match.

 

R.N. BORDIGHERA  –   AURORA BASKET CHIAVARI  69  –  58  (23-13; 36-21; 54-45)

BORDIGHERA:  Bortolozzo 19, Filocamo, Iamundo 26, Pallanca A., Bettonagli 3, Calcopietro, Pellegrino, Bruno, Scuntu 4, Molinari 10, Pallanca E. 7, Galluccio,  –  All. Di Stefano

AURORA:  Maggi, Solari Andre 19, Dellepiane, Sanguineti M., Tsakarissianos 13, Bafico, Costa 7, Grillo 11, Solari Dav. 6, Ricci, Sanguineti J. 2,  –  All. Ravera