UNDER 15: GIALLOBLU’ SUPERLATIVI

Era la partita-chiave per le chances di playoff dell’Aurora e i chiavaresi rispondono alla grande, tirando fuori dal cilindro la miglior prestazione stagionale contro i diretti rivali per il piazzamento nella post-season. Affidandosi alla solidità della difesa – vera e propria arma vincente soprattutto nel serrato finale – la squadra di Gabriele Podestà ha una ottima distribuzione delle responsabilità offensive e un tangilibile apporto dalla panchina, importante ai fini di un successo voluto e ben preparato.

Aurora sempre in controllo per tutti i quaranta minuti, seppur con vantaggi mai definitivi con gli spezzini del Diego Bologna capaci di risalire più volte ad un possesso di stacco, l’ultimo sul 56-58 a 180 secondi dalla sirena. Ma i polsi dei chiavaresi non tremano neppure nel finale di partita.

Naturalmente soddisfatto della prestazione dei suoi, coach Podestà confida: “Devo fare i complimenti ai miei ragazzi. durante gli ultimi allenamenti ho potuto notare in loro un impegno maggiore e una diffusa consapevolezza nei propri mezzi. Adesso l’importante è proseguire su questo tracciato: sicuramente il lavoro è appena iniziato, ma i risultati mi stanno confortando parecchio”.

 

DIEGO BOLOGNA “A” LA SPEZIA   –   AURORA BASKET CHIAVARI   58  –  68  (12-19; 28-34; 49-51) 

DIEGO BOLOGNA:  Rossi G. 4, Perrone 2, Strata 12, Barilari 2, Baldassarri, Gonnelli, Rocchi 23, Rossi S. 6, Peroni 2, Castagnetti 7,  –  All. De Martino

AURORA:  Amantini 10, Tasso, Tsakarissianos 2, Arbini 25, Nicolini, Orlandi 2, Enoyoze 14, Lo Bue, Pibiri, Zavala 15, Grillo,  –  All. Podestà