UNDER 18: SPEZIA SUPERA UNA BUONA AURORA

Il big match di via Fossitermi a La Spezia dice male all’Aurora. La prima battuta d’arresto del torneo, con i nostri forse un pochino rinunciatari in attacco – dove i soli Dmitrovic e Stefani hanno trovato le vie del canestro con continuità – non pregiudica certo il cammino, ma ha il sapore acre della possibilità sprecata. In una serata dove gli spezzini avevano fuori roster alcuni ottimi elementi, i gialloblù di Gotelli (ancora privi del nuovo arrivo Djordje Pantic) si incagliano in una prestazione offensiva a singhiozzo. Una buona difesa costringe gli avversari a dover rincorrere per larghe parti del match, ma non è sufficiente per far saltare il banco.

Martedì 29 (PalaCarrino ore 19) sarà di scena il sentito confronto con l’Alcione Rapallo, nel quale i gialloblù dovranno dare il massimo per riprendere il cammino interrotto nella trasferta spezzina.

DIEGO BOLOGNA LA SPEZIA  –  AURORA BASKET CHIAVARI  58  –  49  (15-9; 27-27; 36-38)

DIEGO BOLOGNA:  Aprile 3, Bertola, Stakic 8, Cecchinelli 6, Cirillo 11, De Nobili 4, Boerio, Lauriola 12, Boskovic 3, Becchetti 2, Leporati 9,  –  All. De Santis

AURORA:  Serio 2, Stefani 16, Andreani 1, Ravera F. 2, Ravera L., Zignaigo 2, Dmitrovic 21, Leverone 2, Solari A. 2, Curaci 1,  –  All. Gotelli