UNDER 15: AUDACE COLPO DEI SOLITI …NOTI

Grazie al career high in maglia gialloblù dell’Aurora di Alessio Arbini (che dice 36), ben assecondato da Derick Enoyoze e Michael Zavala, i ragazzi di coach Podestà espugnano il difficile campo del Canaletto spezia al termine di una gara ricca di segnature e sempre divertente. Il terzetto chiavarese ha messo a referto ben 79 punti ed è ovvio che se si corre su queste medie la squadra ne può solo trarre beneficio, visto che in queste prime quattro gare (3 vinte e 1 sola sconfitta) viaggia ad una velocità di crociera di 89 a partita.

Non male, diremmo, anche se la controprova è dietro l’angolo (prossimo appuntamento il 22 novembre contro la Scuola Basket B) e non sarà facile confermare queste cifre offensive, mentre per quel che riguarda la difesa – vecchio pallino di tutti i coaches – si può indubbiamente provare ad alzare l’asticella.

 

CANALETTO BK SP  –  AURORA BASKET CHIAVARI  78  –  93  (21-21; 43-46; 62-72)

CANALETTO:  Baldi 36, Santucci 2, Randisi, Biggeri, Longobardi, Maggi 19, Ardito 6, Carini, Lorenzetti, Nerjaku 3, Piscopo 12, Menichelli,  –  All. Lanza

AURORA:  Tasso 2, D’Auria 4, Arbini 36, Nicolini 2, Orlandi 6, Enoyoze 27, Lo Bue, Pibiri, Zavala 16,  –  All. Podestà

Un commento su “UNDER 15: AUDACE COLPO DEI SOLITI …NOTI

  1. Roberto Costacurta ha detto:

    Grandissimi! Grande Gabri!

Comments are closed.