SERIE C FEMMINILE: AURORA CON SICUREZZA

Per la seconda doppiavù in striscia, l’Aurora dispone con sicurezza del Rapallo grazie soprattutto (e sopra tutte) ad una Elena Ortica formato extra-lusso, che ha stampato un bel 23 alla voce punti. Assieme alla logica MVP dell’incontro, anche le altre ragazze si sono distinte a più riprese con riferimento particolare all’esordiente assoluta Giulia Bordone, che non ha patito alcuna emozione.

La partita, equilibrata per due periodi, si è spezzata nel terzo, quando l’Aurora ha cominciato a pigiare sul pedale dell’acceleratore, mercè una ottima difesa che ha consentito alle rivali solo 11 punti nei secondi venti minuti. di fronte ad una buona cornice di pubblico, le ruentine hanno via via perso contatto e ciò ha consentito alle gialloblù di chiudere senza particolari affanni. Sabato alle 20.30 nuovo appuntamento al PalaCarrino per il derby, come sempre sentitissimo, con una delle favorite per le primissime posizioni, ovvero la Polysport Lavagna.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  JUNIOR BK RAPALLO  56  –  38  ( 16-13; 36-27; 43-30)

AURORA:  Ortica I. 8, Vaccaro 1, Ortica E. 23, Canepa, Diana C. 4, Bordone 5, Diana M. 7, Parodi, Bonini 8,  –  All. Migliazzi

JUNIOR:  Figari, Primavori 2, Barresi 2, Rodríguez E. 8, Celano 6, Borla 2, Gaiaschi 11, Rodríguez G., Sorio, Devoto 7,  –  All. Orio