UNDER 16 – GARA 1 PRELIM. PLAY OFF: SPRINT AL FOTOFINISH

L’Aurora under 16 fa sua una garauno piena di trabocchetti, con gli ospiti bravi a comandarla per più di 38 minuti, rovesciandola solo negli ultimi novanta secondi grazie all’impegno, alla determinazione e a qualche exploit offensivo non pronosticabile e perciò benvenuto. Gli arancioneri di Varazze si esprimono come una orchestra e con la loro metodicità offensiva nel cercare vantaggi e superiorità numerica mettono in angustie Stefani e compagni, che si dibattono per larghi tratti dell’incontro cercando spesso soluzioni affrettate.

I primi quaranta minuti di quella che promette di essere una serie lunga mettono sul proscenio tutta la volontà dei gialloblù di reagire anche a qualche colpo meno fortunato con agonismo e coraggio nel prendersi responsabilità. Proprio sotto quest’ultimo aspetto dobbiamo notare la crescita di autostima dei ragazzi di coach Gotelli: tutti quelli scesi sul parquet hanno dato il loro contributo per poter costruire questo successo che consentirà di recarsi a Varazze venerdì per garadue con la valvola di sicurezza di poter giocare una eventuale garatre a Chiavari. Anche se di questi tempi, meglio non fidarsi del fatto che lo spareggio si giochi in casa (vedi under 20 per gradire…).

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –   ANSPI VARAZZE  68  –  62  (12-20; 28-33; 49-49) 

AURORA:  Serio 12, Stefani 16, Solari G., Pellegrino, Ravera L., Andreani 11, Ravera F. 13, Zignaigo 14, Solari A., Curaci 2,  All. Gotelli

VARAZZE:  Gatti, Bogni 12, Damele 13, Michero 5, Ferrogiaro 16, Annoni, Fazio 9, Pizzorno 4, Salmistraro 3,  –  All. Podestà