UNDER 14: SENZA CAPO NE’ CODA

Un altro rovescio per l’under 14 in questo travagliato campionato. Nella palestra (?) ex Ippai di Genova, i chiavaresi hanno regalato – si fa per dire – la loro versione di un match di fine stagione. Un avvio promettente veniva subito cassato da un secondo quarto con il reticello per farfalle in mano, con l’aggravante del terzo periodo dove, se possibile, andava ancora peggio. L’ultimo parziale risollevava se non altro l’umore, messo a dura prova anche dall’atteggiamento remissivo dei ragazzi in blu-notte (come quella che è scesa incipiente sul linoleum stile anni cinquanta del campo – arci ??? – di gioco). Coraggio, ancora tre partite e poi tutti al mare!

 

ARDITA NERVI  –  AURORA BASKET CHIAVARI  60  –  46  (8-12; 28-21; 47-32)

ARDITA: Bozzo, Bonino 1, Cervellera 2, Rapone, Stendardo 2, Stagnaro 8, Valsecchi 8, Budano 14, Chiarlo, Fassio 18, Brocca, Cerra 7, – All. Brovia

AURORA  Amantini 2, Crovo 6, D’Auria 2, Arbini 13, Orlandi 2, Nicolini, Enoyoze 13, Pibiri 2, Zavala 2, Raggio 2, Tasso 2,  –  All. Podestà