UNDER 16: ALTALENA DI EMOZIONI

L’Aurora si prende partita e primo posto dentro 40′ tesissimi contro i diretti rivali dell’Alcione Rapallo, battuti con un rush nell’ultimo quarto da 24-10. Un match che ha visto Rapallo comandare per 33 lunghi minuti, nei quali i gialloblù di coach Gotelli si sono mantenuti a tiro, sciupando diverse occasioni e percorrendo le strade più impervie per sostenere gli strappi del trio ospite Costa (ottima prestazione la sua), Tabacchi e Cobianchi.

Giunti sul -11 ad inzio dell’ultimo periodo (38-49), i chiavaresi ribaltavano con un controparziale di 15-0 l’andamento del match, grazie alle folate di Stefani ma anche all’aiuto considerevole di Serio, Leo Ravera e Curaci, in campo assieme in un quintetto che ha fatto dell’intensità e dell’abnegazione le ragioni di questa vittoria.

Al termine, coach Gotelli confessa le proprie impressioni: “Una vittoria che non deve far dimenticare che abbiamo ancora tanto da lavorare per limare quello che non va. Bella la reazione dei ragazzi e di ottimo livello l’ultimo quarto, dove siamo venuti fuori direi molto bene. Sono moderatamente soddisfatto, ci dimeniamo in mezzo a tanti errori ma la volontà è importante”.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  ALCIONE RAPALLO  62  –  57  (7-16; 21-27; 38-47)

AURORA:  Serio 8, Stefani 25, Pellegrino, Ravera L. 10, Andreani 2, Ravera F. 6, Zignaigo 7, Solari A., Curaci 4,  –  All. Gotelli

ALCIONE:  Cobianchi 13, Spanò, Mesi, Medisio 3, Valentino 1, Mariani 2, Costa 26, Tabacchi 12, Paganini, Cerruti,  –  All. Pieranti