UNDER 13: POCA GLORIA NELLA VITTORIA

Se al termine il duo Marenco-Bernardello aveva l’espressione accigliata non si può dire che fosse a sproposito. Gli under 13 hanno replicato le ultime uscite con una prestazione globalmente insufficiente in attacco e decisamente sotto il par in difesa. Il successo contro la tenera formazione B del Blue Sea non era in discussione, ma i coaches si attendevano segnali confortanti che stanno faticando ad arrivare.

Tra i singoli, vogliamo citare Jacopo Sanguineti e Maggi, ma anche proporre le buone prove dei Rovido Twins e di Raggio, che ai loro primi approcci con il basket hanno dimostrato volontà e applicazione.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  BLUE SEA BK LAVAGNA “B”   50 – 23  (6-2; 25-17; 43-17)

AURORA:  Maggi 5, Solari An. 10, Solari Al. 8, Sanguineti M. 2, Raggio, Bafico 2, Tsakarissianos 10, Grillo 4, Sanguineti J. 7, Solari D. 2, Rovido D., Rovido S.,  –  All. Marenco-Bernardello

BLUE SEA “B”:  Della Valle 4, Capuzzolo 6, Mombelli Fe., Isetti, Mombelli Fr., Pelti, Barca, Vargas Rivera 9, Cupello, Chiappe, Spadaro 2, Parisi 2,  –  All. Carbonell