UNDER 14: RAPALLO BESTIA NERA

Nel matinée di via don Minzoni l’Alcione Rapallo dispone di una Aurora dalla difficile gestazione, con tre periodi avari di canestri, salvo rigenerarsi nel finale con un quarto periodo da 23 punti. Anche questa volta, l’avvio è con il freno a mano tirato e dopo l’intervallo i ragazzi smarriscono la via del canestro in un terzo periodo  infelice per quel che riguarda le percentuali (soli quattro punti in 10′). Il recupero finale è sicuramente una lieta novella  anche se non cancella i primi 30′ e le negligenze difensive. La strada è lunga e i gialloblù devono percorrerla assieme, traendone le motivazioni per migliorare come giocatori.

 

ALCIONE RAPALLO – AURORA BASKET CHIAVARI   62 – 50  (15-8; 35-23; 44-27)

ALCIONE:  Villa, Animato 2, Giorgianni 15, Magliocco, Borselli 23, Sorio 4, Pendola 18, Attanà,  –  All. Pieranti

AURORA:  Amantini, Crovo 14, D’Auria 2, Arbini 20, Nicolini 3, Orlandi 7, Lo Bue 2, Pibiri, Zavala, Raggio, Tasso 2,  –  All. Podestà