UNDER 20: RESPINTO L’ASSALTO DEL RECCO

Quasi una fotocopia della gara di andata. La formazione under 20 di Max Gonfiantini regola con fatica la coriacea Pro Recco, otto uomini otto che tengono botta per tutti i 40′ al ritmo sincopato di un basket tutt’altro che champagne. Ma non per questo meno pericolosi quando si tengono aun tiro di schioppo dai nostri che, pur ruminando gioco invero a sprazzi, non trovano rimedio alcuno allo stretto contatto nel punteggio. Il dominio sottocanestro viene spesso vanificato dalle percentuali che scendono progressivamente mentre gli avversari – pur non brillando particolarmente – dimostrano la loro caratura ribattendo colpo su colpo. Superato l’ostacolo Recco, appuntamento all’11 gennaio per il derby contro il Villaggio al PalaCarrino.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  PRO RECCO BASKET   50  –  45  (13-13; 21-20; 37-31)

AURORA:  Boletto, Guri, Bartolozzi, Varrone 2, Tasso, Elia 8, Muzzi 11, Costacurta 8, Frulli 6, Ferri 15,  –  All. Gonfiantini 

RECCO:  Rostagny, Riva, Ragazzi 4, Viacava, Cipollina 12, Biundo 14, Carpaneto 13, Ruggia 2,  –  All. Bertini