UNDER 14: ALTRO BRIVIDO …VINCENTE

Una partita nata sotto i migliori auspici, con una Aurora under 14 ben calibrata, reattiva e con la giusta dose di aggressività, ha rischiato di trasformarsi in una clamorosa beffa quando nel finale i gialloblù si sono letteralmente bloccati consentendo il recupero del Sestri Levante. I biancoverdi di coach Jacopo Reffi trascinati da Marco Bajardo e Francesco Pecoraro si avvicinavano pericolosamente negli ultimi minuti e arrivavano ad un possesso di distanza con la palla in mano. Un brivido correva lungo la schiena dei chiavaresi quando la tripla sestrese non trovava l’accogliente canestro: scampato pericolo…

Un Lorenzo Crovo molto attivo – oltre ai punti anche 9 rimbalzi e 5 assist – oltre ad Alessio Arbini preciso dalla lunetta nel convulso finale sono le carte vincenti di questa Aurora che fino ad adesso sta grattando solo la superficie del suo potenziale. Tutti possono (e soprattutto devono) dare di più sotto ogni aspetto, la riprova sarà già domenica sera a La Spezia con la Scuola Basket Diego Bologna.

 

AURORA BASKET CHIAVARI – CENTRO BASKET SESTRI LEV.   72 – 68   (23-12; 44-32; 59-47)

AURORA:  Amantini 3, Crovo 24, D’Auria 4, Arbini 16, Nicolini, Orlandi 4, Enoyoze 7, Lo Bue, Pibiri, Zavala 2, Tasso 4, Raggio 8,  –  All. Ravera

SESTRI LEVANTE:  Costa, Pecoraro 18, Zolezzi, Bajardo 25, Momi, Gamaleri 2, Canepa, Leonardini 8, Besana, Campana 2, Muzio, Re 13,  –  All. Reffi