UNDER 20: SCATTATA LA NUOVA STAGIONE

Con uno stentato successo sul campo di Recco è partito il campionato under 20, che quest’anno l’Aurora affronta con qualche ambizione in più rispetto al recente passato. Lo “sbarco” del quartetto proveniente dalle ceneri del CAP Genova ha accresciuto il valore della formazione sempre condotta da Massimo Gonfiantini, che può contare su un folto gruppo in grado di coprire ogni ruolo. I nuovi arrivati, già facenti parte del roster della prima squadra, sono Lorenzo Varrone, Jacopo Muzzi, Lorenzo Costacurta e Edoardo Ferri (gli ultimi due in prestito rispettivamente da Auxilium Genova e Sestri Levante) che si aggiungono a Guri (un comeback dal Villaggio) e Tasso (dal Valpetronio) per portare il totale dei nuovi a sei giocatori, praticamente mezza squadra.

“Può darsi che questa operazione richieda un pò di tempo per essere assimilata” esordisce il coach “ma sono convinto che potremo raggiungere ben presto un buon affiatamento. I ragazzi si stanno impegnando e sono desiderosi di integrarsi tra di loro, mi spiace solo di non aver potuto testare con qualche amichevole il livello raggiunto, ma ormai sono quaranta/quarantacinque giorni che ci alleniamo e devo congratularmi con la partecipazione sempre numerosa alle sedute tecnico-atletiche”.

Gli obbiettivi? “Non mi piace mettere traguardi, vorrei poter apprezzare passo dopo passo la volontà di costruire qualcosa. E’ un gruppo eterogeneo e omogeneo al tempo stesso, composto da qualche giocatore che il mio collega Marenco ha già provveduto a lanciare in prima squadra con successo. Ecco, vorrei ricordare anche il significato di questo campionato under 20, che spesso non viene valorizzato appieno: deve servire a preparare le nuove leve per i tornei seniores e dare la possibilità di crescere a chi non ha ancora raggiunto lo status di giocatore da serie C, serie D o quant’altro”.

In ultima, la brutta notizia dell’infortunio occorso ad Andrea Pirri, trasportato in tarda serata all’ospedale Galliera di Genova per una sospetta lussazione della spalla. Tantissimi auguri allo sfortunato Andrea, che speriamo di rivedere presto in campo!

 

PRO RECCO BASKET  –  AURORA BASKET CHIAVARI  46  –  50  (16-10; 27-23; 34-32)

RECCO:  Magoni, Cipollina 8, Djigal, Ragazzi 5, Ruggia, Biundo 11, Carpaneto 15, Riva, Polverini, Valdenassi 5, Rostagny 2, Viacava,  –  All. Bertini

AURORA:  Boletto, Bartolozzi 3, Crovo, Varrone 7, Guri 2, Tasso, Pirri, Elia 4, Muzzi 11, Costacurta 4, Frulli 8, Ferri 11,  –  All. Gonfiantini

Jacopo Muzzi ha già assaggiato il clima della C Silver

Jacopo Muzzi ha già assaggiato il clima della C Silver