UNDER 15 FEMMINILE: AURORA VIVA E VEGETA

Pur in formazione largamente incompleta – solo sei abili/arruolate per coach Roberto Botteon – l’Aurora under 15  fa suo il match contro le volenterose parie età dello Junior Rapallo. Le assenze di Marta Costantini, Simona Quaggia e Emma Spinetto hanno costretto il coach ad utilizzare per quasi tutto l’incontro le sei superstiti, che hanno comunque fatto ampiamente il loro dovere, andando tutte a canestro. Top scorer Giada Comunello con 22 punti, seguita dalla coetanea Claretta Grigoni e da Giulia Bordone.

Under_15_femm-110

Ai primi due quarti vissuti sul filo dell’equilibrio hanno fatto seguito gli altri due dove il divario si è fatto via via più sensibile, con il quarto tempino che è stato una sorta di passerella per le nostre gialloblù.

 

JUNIOR BASKET RAPALLO  –  AURORA BASKET CHIAVARI  45  –  75  (12-13; 23-25; 34-50)

RAPALLO: Gorrasi 14, Di Stefano 2, Vigo 2, Sorio E. 9, Fasciglione, Figari 7, Sorio A. 11,  –  All. Orio

AURORA:  Comunello 22, Diana 9, Grigoni 16, Bordone 15, Tsakarissianos 4, Capellano 9,  –  All. Botteon