ESORDIENTI: CHE GELIDA MANINA…

L’ouverture del campionato Esordienti dice bene all’Aurora, che regola senza problemi la Pro Recco, mescolando qua e là qualche errorino di troppo ad alcune belle soluzioni. I ragazzi di Nicola Bernardello e Giuliano Marenco costituiscono un gruppo molto folto e omogeneo, dove il livello medio è discreto e si possono già ammirare alcune belle giocate. In questa occasione, forse a causa dell’emozione per la prima partita ufficiale nel campionato oppure la troppa volontà di dimostrare i progressi ottenuti durante gli allenamenti, i gialloblù non sono riusciti a “sciogliersi”, ma comunque hanno messo in carniere la prima vittoria. Laconico il commento dell’Istruttore Bernardello: “Avevamo un tasso emotivo troppo alto e si è avvertito in questo frangente, con i ragazzi un pochino tesi prima dell’inizio. Spero che dopo aver rotto il ghiaccio possano giocare più tranquilli e dimostrare il proprio valore“.

La prossima gara è proprio dietro l’angolo, con la trasferta di Lavagna di giovedì (ore 16), confronto che si preannuncia difficilotto anzichèno.

 

AURORA BASKET CHIAVARI – PRO RECCO BASKET   38 – 13  (7-6; 15-6; 25-7)

AURORA  Bozhanaj 2, Solari And. 9, Delle Piane 2, Sanguineti M., Tsakarissianos 11, Bellavista 2, Costa 2, Caprile 4, Bafico, Dal Canto, Solari Ale. 2, Grillo 4. – Istruttore: Bernardello.

RECCO  Valentini, Moscati 2, Revello, Bernardi, Sassetti 4, Bozzo, Merlino 1, Carpaneto 2, Lagomarsino 2, Gechelin, Arboccò 2. – All. Berlinghieri.