UNDER 15 FEMMINILE: BLACK-OUT FATALE

Non sparate sul pianista. Le otto reduci gialloblù imbastiscono dei buoni venti minuti (i primi), ma poi danno un calcio al secchio del latte con un terzo quarto infausto dove concedono la bellezza di 26 punti alle spezzine. Il match prende la direzione delle locali e il parziale risveglio dell’ultimo periodo serve a poco, lasciando solo un aspro sapore di occasione buttata via. Peccato perchè fino al riposo era sembrata finalmente una Aurora in grado di poter portare a casa un successo su di un terreno tradizionalmente ostico ma contro una formazione B dell’Athletic apparsa alla portata delle nostre.

Conclusa l’andata del gironcino con il record di 2 vittorie (Lavagna e Rapallo) e 3 sconfitte (tutte le spezzine), Martina Diana e compagne si rivedranno in campo tra più di un mese, quando inizierà il “ritorno” contro l’Athletic A a Chiavari il 17 gennaio.

 

ATHLETIC BASKET LA SPEZIA”B”  –  AURORA BASKET CHIAVARI  62  –  50  (13-14; 24-27; 50-39)

ATHLETIC “B”:  Lucchetti 4, Pagano 2, Tronfi, Colaci 3, Mondini 10, Marsano, Giaroli 28, Albani 5, Ruffini, Moscatelli 10,  –  All. Arduino

AURORA:  Comunello 20, Diana 12, Grigoni 4, Costantini, Quaggia, Spinetto 6, Bordone 4, Capellano 4,  –  All. Botteon