UNDER 15: TEST DURO, VITTORIA DIFFICILE

Ci vuole tutta la bravura dell’Aurora per aver ragione di un mai domo Sestri Levante nel recupero del campionato under 15. I biancoverdi allenati da coach Dario Caorsi venivano da un filotto di vittorie iniziali (ben cinque) che li aveva issati al primo posto solitario in classifica e hanno dimostrato tutto il loro valore in una gara che i ragazzi di Gabriele Podestà sembravano poter fare loro con maggior tranquillità, salvo venire poi risucchiati dal veemente finale dei sestresi.

Già dall’inizio si intuiva che non sarebbe stata una serata da “ricchi premi e cotillons”, dato che gli ospiti replicavano colpo su colpo grazie ad un Bottaro poco meno che incontenibile. Il match restava in bilico e neppure un vantaggio che progressivamente aumentava fino a raggiungere i 18 punti era definitivo, in quanto subentrava un rilassamento pernicioso che consentiva un rientro fino al meno sei finale. Gli ultimi concitati minuti non erano  un inno alla lucidità , ma perlomeno i gialloblù riuscivano a conservare un margine sufficiente a conquistare la posta in palio.

Tra i singoli, bella la “partita nella partita” giocata sul filo delle realizzazioni tra Gianluca Stefani ed il sestrese Bottaro, mentre il piccolo grande Juri Serio si distingueva per alcuni canestri ed un paio di importanti grassaggi nei convulsi ultimi minuti. Anche Filo Ravera e Matt Zignaigo protagonisti in doppia cifra. Prossimo turno il match casalingo con il Canaletto di venerdì 5 dicembre (ore 18.15, Tenso). 

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  C.B. SESTRI LEVANTE  75  –  69  (16-12; 41-31; 62-50)

AURORA:  Serio 12, Stefani 27, Solari G., Pellegrino, Bixio, Andreani 6, Ravera 11, Zignaigo 11, Sanguineti, Solari A. 3, Curaci 5,  –  All. Podestà

SESTRI LEVANTE:  Montinaro 10, Milanta, Davini 14, Da Soghe, Lucchi, Belli 2, Albanese, Beltrami, Bottaro 28, Cavallero 15, Murru,  –  All. Caorsi 

Un commento su “UNDER 15: TEST DURO, VITTORIA DIFFICILE

  1. David ha detto:

    Che fatica

Comments are closed.