UNDER 17 ELITE: SARA’ LA VOLTA BUONA?

Dopo aver esplorato alcune delle possibilità di rinvio nelle prime due gare, scocca forse (il dubitativo è d’obbligo) l’ora dei ragazzi che partecipano al campionato under 17 Elite. Eh già, perchè al primo appuntamento gli avversari (Scuola Basket Diego Bologna) hanno chiesto ed ottenuto di rimandare il confronto, mentre al secondo l’allerta meteo ha di fatto posposto il match con l’Arcola. Quindi, questa terzo tentativo è in realtà la “prima” assoluta per il gruppo condotto da Massimo Gonfiantini.

Speriamo di poter finalmente giocare, anche perchè rischiamo di trovarci con il calendario intasato più avanti e non vorrei fare i conti con l’organico ridotto a causa di imprevisti” il Gonfia esordisce. ” Lo so, sembrano le consuete scuse del coach, ma chi conosce la nostra realtà sa che durante la stagione è difficile poter disporre del roster al completo ed in perfetta salute. Come del resto sta accadendo in questi ultimi tempi, con Davide Crovo che svolge un lavoro a parte e non è al momento disponibile”.

Sabato alle prime ombre della sera (ore 18.30, PalaCarrino) arriva l’Albenga, il cui gruppo under 17 rappresenta un pò l’araldo della società ingauna. Allenati dal duumvirato Accinelli-Graziani, i prossimi avversari dell’Aurora sono il risultato di una joint venture nata negli ultimi tempi tra il Garassini Loano, Basket Albenga e Ceriale  e scenderanno a Chiavari con l’intento di rimediare alla netta sconfitta subita nella sessione arcolana di apertura. Il coach gialloblù detta il programma: “Mi auguro che la voglia di giocare si trasformi in energia positiva da parte dei miei. Come ho già detto, affrontiamo questo campionato una partita alla volta, cercando di trarre il massimo da ogni situazione e dai singoli: se ciò accadrà, avremo raggiunto già un obbiettivo importante”.

Intanto, è  notizia dell’ultima ora, Aurora ed Arcola si sono accordate per recuperare la gara annullata di sabato scorso 11 ottobre, attuando l’inversione di campo: si giocherà sabato 29 novembre (ore 18.30) al PalaCarrino mentre il retour-match viene spostato al mercoledì successivo 3 dicembre, in quel di Arcola.