MOLTA AURORA NEGLI “ALL STAR” DEL BASKET LIGURE

Spentisi gli echi dei campionati è tempo degli “All Star Games” del basket ligure, che anche questa edizione – la quarta – avranno luogo in quel di Cogoleto nell’impianto del PalaDamonte. Intitolata all’indimenticato Gian Luigi Prati (eminente figura della pallacanestro genovese per diversi anni presidente del comitato regionale della Fip), la manifestazione si articola nel fine settimana, tra sabato 21 giugno e domenica 22.

Diverse sono le sfide che propone il calendario, a cominciare da sabato mattina per i maschietti con  Liguria Est versus Ovest per i nati 2000, gara che vedrà la partecipazione del nostro Gianluca Stefani. Nel pomeriggio sarà la volta di Liguria nati 1998 contro Liguria 1999 e qui l’Aurora cala il tris con Davide Crovo, Alì Gaadoudi e Pietro Leonardini. In serata (ore 20.30) si affronteranno le selezioni della serie C Est e Ovest, con un altro terzetto di giocatori in gialloblù, ovvero Gianluca Garibotto, Gabriele Podestà e Stefano Terribile.

Domenica pomeriggio – dopo un interessante clinic mattutino (forse meglio dire mattiniero…) con relatori Lino Lardo e Filippo Bacchini – saranno di scena le ragazze della leva 1997-98 contro le 1999-2000. Tra le protagoniste della prima selezione Camilla Demartini e Nicole Pasquale, che giocheranno da avversarie “contro” Beatrice Copello, inserita nella squadra delle più giovani. Chiusura con le “senior” che si affronteranno assecondando l’anno di nascita (pardon), ossìa  selezione anni ’70-’80 contro anni ’90. Duplice la presenza-Aurora grazie a Giovanna Canepa e Vittoria Vaccaro.

Questa chiusura dell’annata sportiva è un riconoscimento anche al lavoro degli allenatori gialloblù, che inviano ben dieci tra giocatrici e giocatori ad una manifestazione che va interpretata con lo spirito di una festa sportiva e che si ripropone anno dopo anno come una kermesse per il top del basket della nostra regione. Complimenti a tutti e buon divertimento!