UNDER 14: NEBBIA FITTA A DIANO, NECESSARIA GARA3

La faticaccia di garauno era un sintomo abbastanza serio sul valore della squadra avversaria, quel Diano che costringe l’Aurora ad una sconfitta netta ed al ricorso allo spareggio per definire la finalista del torneo under 14. La squadra di Enrico Ravera parte col décalage e non riesce quasi mai ad impensierire i locali, i quali, soprattutto con Cologgi oltre il trentello, scavano un solco abbastanza profondo per poter vivere di rendita fino al 40′.

Garatre è in programma martedì (ore 18, PalaCarrino) e dovrà esser affrontata con il massimo della concentrazione dai gialloblù se vorranno staccare il biglietto per la finale. Nell’infausta trasferta di Diano da salvare alcuni sprazzi di Gianluca Stefani, Mattia Zignaigo e Andrea Solari, i quali – con l’interessante prova di Giulia Bordone – hanno cercato di tener botta quanto possibile.

DIANO MARINA SPORT  –  AURORA BASKET CHIAVARI  80  –  65  (20-9; 37-23; 64-46)

DIANO:  Badano, Andreani 1, Lo Piccolo 20, Donati, Garbarino, Sodano 13, Boretti 2, Indelicato, Cologgi 34, Natiero 2, Garibbo 8, Lupano,  –  All. Bracco

AURORA:  Serio 2, Stefani 20, Diana, Bordone 6, Bixio, Comunello, Andreini 4, Ravera 7, Zignaigo 12, Solari 10, Curaci 4,  –  All. Ravera