UNDER 14: DI NUOVO THRILLING

Agli under 14 di Enrico Ravera evidentemente non dispiace complicarsi la vita in garauno. Anche nella semifinale con il Diano Marina rischiano grosso andando quasi a picco sotto un ventello, riuscendo con una furiosa rimonta finale a mantenere il fattore campo, molto importante in questi playoff come si evince dalla precedente serie con Sanremo.

I gialloblù offrono un saggio di come si gioca con la spina staccata, partendo di rincorsa e gestendo male la pressione di dover vincere l’incontro casalingo. Il finale palpitante arride all’Aurora grazie alla rimonta effettuata più di pancia che di testa. Una discreta produzione di Filippo Ravera affianca il dinamico duo Stefani-Zignaigo nelle caselle riservate ai punti realizzati. Dopo essersi segnati col gomito, i nostri si recheranno in quel di Diano per garadue (giovedì  22 maggio ore 17), dove proveranno a chiudere la serie evitandosi una delicata garatre, in calendario al PalaCarrino eventualmente il 29.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  DIANO MARINA SPORT  52  –  47  (11-16; 22-31; 35-43)

AURORA:  Serio 2, Stefani 18, Diana, Bordone, Bixio 2, Solari G., Andreani, Ravera 11, Zignaigo 15, Comunello, Solari A. 4, Curaci,  –  All. Ravera

DIANO:  Badano, Andreani 4, Lo Piccolo 18, Donati, Garbarino, Sodano 2, Boretti 4, Indelicato, Cologgi 15, Natiero 2, Garibbo 2, Lupano,  –  All. Bracco