ESORDIENTI: PATATRAC!

Una sconfitta che complica molto il cammino degli esordienti dell’Aurora quella che è maturata contro l’Ardita nella Tensostruttura. L’andata dei quarti di finale dei playoff provinciali ci mostra come la squadra di Picasso non riesca a tesaurizzare un buon avvio, finendo con il perdersi lungo il sentiero tra mille errori al tiro e di concetto. Per gli ospiti diventa così abbastanza semplice venirne a capo e strappare una vittoria di cinque punti di margine che, visto il doppio confronto elaborato sulla differenza canestri, cominciano ad essere un discreto gruzzolo con il quale  i gialloblù  dovranno confrontarsi nel retour-match, previsto luned’ prossimo a Genova.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  ARDITA BASKET  42  –  47  (20-10; 27-24; 35-38)

AURORA:  Costa, Sanguineti, Costantini 2, Crovo 12, D’Auria, Enoyoze 12, Eymes 4, Pibiri, Raggio, Tsakarissianos 2, Spinetto 6, Zavala 4,  –  Istruttore: Picasso

ARDITA:  Stendardo 2, Stagnaro 4, Strocchio, Valsecchi 10, Bonino 6, Boni, Brocca, Pinca 6, Budano 8, Cerra 7, Pinca, Fassio 4,  –  Istruttore: Tallone