UNDER 13: UN BEL PASTICCIACCIO!

Terrificante contro-prestazione degli under 13 dell’Aurora in garauno dei quarti playoff contro la Virtus Genova. Apparsi molto al di sotto del loro abituale standard, i ragazzi di Roberto Picasso hanno assommato due quarti da incubo, dove l’errore da qualunque posizione era la norma e l’eccezione era il canestro. Reazione più di nervi che di gioco nel terzo tempino, dove si arrivava ad una incollatura dall’aggancio, ma venivano fallite le più elementari occasioni. Neppure l’ultimo disperato tentativo a pochissimi secondi dal termine sortiva l’effetto sperato e la sconfitta, peraltro meritata, era ormai storia.

Rivincita (speremm…) martedì prossimo in via Allende a Genova, dove i gialloblù avranno a disposizione 40′ per invertire la rotta e riportare tutto allo spareggio. Servirà un’altra faccia e soprattutto occorreranno un pò di canestri, visto che nella serata infausta del PalaCarrino nessun chiavarese ha toccato la doppia cifra.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  VIRTUS GENOVA  40  –  43  (10-11; 15-25; 31-35)

AURORA:  Comunello 8, Longinotti, Crovo 5, Spinetto, Bixio 8, Solari, Andreani 6, Ravera 9, Raggio, Sanguineti 2, Curaci 2,  –  All. Picasso

VIRTUS:  Curra 6, Gianelli, Garbetta, De Marco, Agliuzza 4, Barbera, Cadenasso 2, Ferrando 13, Borghini 2, Guerra 6, Ercole 6, Cheldi 4,  –  All. Speroni