C FEMMINILE: CELANO SUPER MA NON BASTA

Con uno score che farebbe invidia ai loro colleghi maschi che evoluiscono in C regionale – particolarmente avvezzi ad escursioni sotto i cinquanta segnati – le ragazze di Luca Migliazzi cedono le armi a Loano nella terza tornata della fase ad orologio. La grande prova di Barbara Celano, al suo massimo stagionale nelle realizzazioni  ed autrice di una delle migliori prove di tutto il campionato, non è stata assistita dal successo. La giovane gialloblù è stata ben coadiuvata da Vittoria Vaccaro, anche lei al top nelle marcature.

Le ragazze chiavaresi  hanno dovuto fare subito i conti con la maggior propensione balistica e la velocità  delle loanesi, imbattute in questa fase, che raggiungevano vantaggi corposi fin dalle prime battute. Sotto di oltre venti punti all’intervallo, le nostre abbozzavano una reazione che comunque aveva il merito di rendere più interessante il match fino al 40′, grazie soprattutto ad una ritrovata vena realizzativa che le faceva toccare la non disprezzabile quota di 62 punti.

Nella prossima giornata è in programma una nuova trasferta in quel di Savona, in calendario per sabato 7 marzo (ore 21.00).

 

PALLACANESTRO LOANO  –  AURORA BASKET CHIAVARI 73  –  62  (27-13; 46-25; 60-45)

LOANO:  Bellenda 2, Alessi, Tassara 16, Lanari 24, Salamone 2, Gasparotto, Iannuzzi 9, Debenedetti 4,  Zappatore 2, Vittone 14,  –  All. Picasso

AURORA:  Ortica I. 6, Vaccaro 17, Ortica E. 8, Canepa, Ostigoni 1, Celano 26, Parodi, Bonini 4,  –  All. Migliazzi