C FEMMINILE: CEDIMENTO FINALE

Dopo aver pareggiato l’intensità della favorita Ospedaletti, l’Aurora di serie C femminile molla la presa nell’ultimo tempino, complice la fatica nel tener testa alle ragazze ponentine. Le girls di Luca Migliazzi hanno dimostrato di poter rivaleggiare contro avversarie che all’inizio del torneo le avevano surclassate, grazie anche ai canestri di Giovanna Canepa e Vittoria Vaccaro. Rimane comunque da limare qualche imprecisione offensiva, che porta le gialloblù a segnare relativamente pochino e quindi a centellinare ogni possesso.

Sabato prossimo (ore 20.45), l’Aurora sarà di scena in quel di Loano, per la terza giornata della fase ad capocchiam, pardon, ad orologio.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  BASKET OSPEDALETTI  36  –  47  (10-14; 21-22; 31-32)

AURORA:  Ortica I. 2, Vaccaro 7, Ortica E. 5, Canepa C. 1, Diana, De Martini 4, Celano, Parodi 4, Canepa G. 9, Bonini 4,  –  All. Migliazzi

OSPEDALETTI:  Bestagno 10, Munerol 2, Bianchino, D’Addazio 6, La Sacra 2, Vaccaro 8, Guardiani, Esposito 6, Gambacorta, Sarti 13,  –  All. Carbonetto