UNDER 15 FEMMINILE: LAVAGNA DOLCEAMARA

Completato lo sweep ai danni della Polysport (4-0 stagionale tra under 15 e 17), l’Aurora guarda con un pizzico di fiducia ai prossimi impegni, la coppia di  trasferte spezzine contro Cestistica e Marola. Sarebbe d’uopo uscire dal dittico in questione con una vittoria per poter ancora sperare di ottenere uno dei due posti per la Poule Elite. Difficile, non impossibile.

Per quel che concerne la gara di Lavagna vi è da rimarcare l’esordio assoluto di Valeria Cecan e la brutta notizia dell’infortunio al ginocchio di Giulia Bordone. Tanti auguri a Giulia, la quale era da poco rientrata da un intervento chirurgico. Nel resto del copione, match privo di pathos con equa spartizione delle segnature tra tutte le giocatrici senza neppur pigiare sull’acceleratore.

 

POLYSPORT LAVAGNA  –  AURORA BASKET CHIAVARI  21  –  70  (4-20; 13-42; 19-56)

POLYSPORT:  Cresci 2, Ravera, Ferraris, Lusardi, Donati 6, Di Matteo 3, Casazza, Solari, Manzaroli 2, Gentile 6, Nassano 2,  –  All. Carbonell

AURORA:  Comunello 4, Diana 6, Grigoni 6, Cimarosa 9, Fuggetta 8, Copello 11, Bordone 10, Costantini 6, Capellano 6, Tsakarissianos 4, Cecan,  –  All. Botteon