UNDER 17 FEMMINILE: BEL COLPO, RAGAZZE!

L’Aurora entra nella Poule Elite del campionato under 17 passando dalla porta principale e qualificandosi con un turno di anticipo. Le ragazze di Roberto Botteon vincono alla grande la sfida-verità di Genova contro la Sidus ed accedono alla seconda fase, ponendo la parola fine ad un paio di annate sabbatiche, nelle quali, tra appannamenti vari ed infortuni assortiti, si erano viste relegare nella banlieue della Poule classificazione.

Messe di fronte ad una unica prospettiva di qualificazione, quella della vittoria sul campo di una formazione che all’andata aveva sorprendentemente violato il PalaCarrino, l’Aurora ha tirato fuori carattere e gioco senza fare prigionieri. Il match si è subito così instradato sui binari del monologo gialloblù, con Camilla Demartini  e Rita Ostigoni a muovere con assiduità il nylon delle retine nel coro generale di una convincente prestazione. Brave tutte e dodici le ragazze a referto, meritevoli di questo risultato che riporta le chiavaresi tra le grandi della Liguria.

Le prossime antagoniste sono le ormai celeberrime NBA Zena e Cestistica Savonese e certamente saranno sfide quasi improbe. Ma che importa, a questo si penserà nei prossimi giorni. Per adesso, complimenti!

 

SIDUS BASKET GENOVA  –  AURORA BASKET CHIAVARI  25  –  67  (4-17; 15-31; 19-46)

SIDUS:  Pastorino V., De Giovanni 5, Bonni 2, Zazzano, Albezzano 2, Marelli 2, Sobrero 2, Pastorino J., Saturnino 5, Bruno 5, Cambiaso 2,  –  All. Roncarolo

AURORA:  Innocenti, Lauriola 2, Diana C. 6, Cimarosa 4, Segale 6, Fuggetta 2, De Martini 21, Ostigoni 11, Cassese 2, Raggio 4, Pasquale 4, Diana M. 5,  –  All. Botteon