UNDER 17: FINALMENTE UN SORRISO

Rotto il ghiaccio in campionato, l’under 17 di Enrico Ravera può concedersi qualche momento di gioia. La gara con il Sestri Levante – buona compagine che aveva un record di 4 vinte e 2 perse – è stata impegnativa, ma i gialloblù l’hanno affrontata con determinazione, riuscendo ad acquisire un vantaggio di una decina di punti all’intervallo lungo, per poi amministrarlo non senza qualche patema soprattutto nel finale.

Miglior realizzatore Romario Guri, che ha messo venti argomenti per meritare il titolo di top scorer. Notabili anche le prove del regolarista Stefano Solari e di Giorgio Segale, il quale ha “postato” tre tiri pesanti. Alacre il lavoro oscuro sotto i tabelloni di Alessandro Bavestrello, che ha ben contenuto il reparto lunghi biancoverde. La gazzella Tommy Mammola ha imbucato un tiro pesante decisivo nel finale, chiudendo di fatto la contesa. Nel prossimo turno, l’Aurora sarà impegnata a Sarzana domenica 22 dicembre in un matinèe (ore 11.00).

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  C.B. SESTRI LEVANTE  67  –  64  (17-14; 40-31; 56-47)

AURORA:  Solari 16, Boletto 7, Guri 20, Mammola 9, Pardo, Tallone 2, Bono, Bavestrello, Segale 13, Guidi,  –  All. Ravera

SESTRI L.:  Pezzi, Delpino 4, Canovi 4, Straforni 2, Tasso 6, Campanaccio 29, Castellini 8, Pioselli, Bajardo 11,  –  All. Terribile