UNDER 19: K.O. A SARZANA

Terzo stop in campionato per gli under 19 guidati da Gabriele Podestà, stavolta al cospetto di un  Sarzana non irresistibile ma capace di sfruttare la vena realizzativa del trio Boccafurni-Brinck-Casini (60 punti in combinato disposto).

Assieme ai locali, i nostri danno vita ad un inconsueto – per le loro peculiarità refrattarie di questi ultimi squarci autunnali – corri-e-tira, dove gavazzano più o meno in sintonia sulle frequenze della gara fino all’ultimo quarto. Qui, in una recrudescenza cestistica, rimangono senza munizioni ed i biancoverdi sarzanesi hanno buon gioco. Citazione d’obbligo per la coppia di ventellisti Dani-boy Demartini e Leonardo Buccini. Meno efficace la front-line gialloblù che va sotto d’intensità nel confronto sottocanestro.

Prossimo appuntamento venerdì 1 novembre al PalaCarrino contro la Pontremolese (ore 16), osso forse più spolpabile dei sarzanesi, a patto di metterla dentro con buona regolarità…

SARZANA BASKET  –  AURORA BASKET CHIAVARI  80  –  69  (27-15; 42-40; 61-59)

SARZANA:  Casini 27, Pedrelli 5, Boccafurni 15, Bertolacci, Tornatore, Ciolini 2, Saccà 4, Ravecca, Brinck 16, Bardi 7, Pregazzi 4,  –  All. Barcellone

AURORA:  Comunello 8, Buccini 20, Casaleggi, Frulli 2, Maiolo, Longinotti 4, Mecca, Sambuceti 7, Demartini 25, Gallo, Bartolozzi 3, –  All. Podestà