UNDER 17 ELITE: torneo tosto per tutti i gusti!

“Non sono le asperità del terreno a far male ai piedi, ma i sassolini che entrano nelle scarpe” (antico proverbio arabo)

 

Siete pronti? L’esordio è in programma Domenica 6 ottobre in quel di La Spezia (ore 16.45) contro i locali del Canaletto. Dopo, in ordine cronologico,  sarà la volta di Tigullio, Spezia B.C., Recco, Arcola ed Auxilium Genova, tutte comprese nel girone B del campionato Elite Under 17, al quale il gruppo condotto da coach Fabrizio Benvenuto è iscritto.

L’Aurora Basket Chiavari si presenta ai nastri di partenza di questa stagione, che sancisce la fusione tra il gruppo del 1997 e quello del 1998, con alcune novità. In primis, una coppia di formazioni, che duelleranno in tornei differenti: la prima – come già descritto – nel campionato Elite, mentre l’altra sarà impegnata nel regionale e sarà condotta in panchina da Enrico Ravera. Poi, la diaspora di talento che ha colpito i gialloblù, con Luca Amisano e Davide Crovo emigrati al Tigullio Santa Margherita – subito di fronte al loro passato domenica 13 ottobre in un Aurora vs Tigullio imperdibile… in tutti i sensi – ai quali ovviamente auguriamo buona fortuna (a cominciare dalla terza giornata, però). Infine, la curiosità di verificare come i coaches  riusciranno ad amalgamare le due annate, soprattutto – ovviamente – nel caso del gruppo che disputa il torneo Elite, del quale parliamo in questa presentazione.

A prima vista, l’insieme si presenta con tutti i ruoli coperti, dall’1 al 5 (come adesso amano chiamarli i coaches). Come si è notato nelle prime uscite amichevoli – l’ultima ieri sera contro una formazione del CAP Genova conclusasi con l’inusuale punteggio di parità – molti ragazzi hanno punti nelle mani, anche se tutti vanno considerati esordienti in questo torneo che raggruppa il meglio del basket ligure,  anche i nativi del ’97 , i quali la scorsa stagione officiarono una partecipazione al torneo regionale. L’obiettivo non può esser altro che quello di fare la conoscenza di un campionato che si prospetta assai impegnativo e soprattutto misurare i prorpi progressi al cospetto delle migliori realtà liguri.

Ecco il roster della squadra: Alessio Andreani, Francesco Elia, Daniele Gervasi e Pietro Leonardini (guardie); Darian Borinato, Stefano Carà, Luca Cervini e Andrea Pirri (ali); Filippe Frulli e Alì Gaadoudi (centri). Allenatore Fabrizio Benvenuto.