IL PRINCIPE ALLA CONQUISTA DEL REGNO

Radom (Polonia) è un luogo che ai più dirà poco, ma per gli addetti ai lavori nel 2016 ha significato Campionati Europei di Basket nella categoria under 16, disputatisi ormai più di un mese orsono. L'Italia si è classificata al settimo posto - un piazzamento che, secondo chi vi scrive, non rende giustizia al talento a disposizione di coach Bocchino nel backcourt azzurro (per la frontline siamo sempre a rivolgere accorati appelli alle mamme italiche che producano degli Usman Garuba, ma questa è un altra storia...) - potendo contare sui punti e la  leadership "silenziosa" di un ragazzo molto pro...
Leggi tutto

BASKETBALL STORIES: GUERRA FREDDA SUL PARQUET

Ci sono dodici medaglie d'argento che attendono ancora di essere ritirate nel caveau del Comitato Olimpico a Losanna. "E attenderanno per l'eternità" spiega Kenneth Davis, uno dei membri della squadra statunitense che alle Olimpiadi di Monaco 1972 terminò al secondo posto il torneo di basket "Quelle medaglie non sono nostre, non ci appartengono. Noi abbiamo vinto l'oro". Scenario  Era la notte tra il 9 e il 10 settembre 1972, appena quattro giorni dopo il sanguinoso attentato terroristico ai danni degli atleti israeliani. La finale del torneo olimpico di basket vedeva in campo sul parquet d...
Leggi tutto

BASKETBALL STORIES: TU VUO’ FA’ L’AMERICANA

Azle, cuore del Texas. A circa mezz'ora d'auto da Fort Worth, un'oretta da Dallas. E' qui che la "nostra" Alice Raggio, classe 1998, sta frequentando la locale High School, per quella che considera come "l'esperienza più straordinaria della mia vita, che sicuramente porterò sempre nel cuore". Seguendo le immaginarie orme di Carola Segale, che lo scorso anno era di stanza alla Hopkinton High School nel Massachussets, Alice (che frequenta a Rapallo il Liceo Linguistico) ha intrapreso questo anno di studio all'estero. "E' una decisione che ho maturato assieme ai miei genitori che mi hanno segu...
Leggi tutto

BASKETBALL STORIES: UN RECORD TIRA L’ALTRO (CON L’INGHIPPO…)

Per una volta, concedete a chi vi scrive un "furto" legalizzato. Questo articolo è tratto da un blog di un misconosciuto adepto della religione cestistica e ve lo riporto integralmente. Casomai foste interessati vi consiglio di dare una occhiata all'indirizzo web: bob-ray-63.blogspot.com dove il suo autore si cimenta con questo genere di scritti. Buona lettura!   Sono ormai trascorsi trent'anni, ma quei cinque giorni che intercorsero tra il 5 e il 10 ottobre 1985 rimangono a testimoniare un'epoca. Come sovente accade, cominciò tutto per caso, da una banale dimenticanza di segreteria...
Leggi tutto