UNDER 18 – GARA 2 FINALE PLAY OFF: FINALMENTE CAMPIONI!

Il cerchio si chiude. La vittoria dell’under 18 gialloblù nel campionato regionale –  in finale sull’Auxilium Genova in una serie più equilibrata di quanto dica il 2-0 con cui si è conclusa – è carica di significati che vanno al di là del semplice aspetto agonistico. E’ il giusto premio ad un gruppo che già lo scorso maggio aveva accarezzato l’idea di potercela fare contro il Cus, giocando alla pari fino agli ultimi cinque minuti di gara tre. Un gruppo che ha mantenuto per gran parte gli stessi effettivi e ci ha riprovato con successo, pur passando attrverso le forche caudine di alcuni legittimi piccoli sbandamenti. E’ la degna conclusione, per alcuni, di un percorso giovanile effettuato in crescendo, laddove oltre gli aspetti tecnici si sono integrati a una maturazione e una consapevolezza anche quelli prettamente agonistici. Un piccolo tesoretto al quale la prima squadra dovrà attingere come già ha cominciato a fare.

L’Auxilium si è dimostrato avversario irriducibile in questo secondo atto: L’Aurora, prese subito in mano le redini del match, provava la fuga già dai primi minuti con buona lena e una difesa ben registrata, salendo sulla doppia cifra di divario attivo, con Pantic e Ravera scatenati. Il secondo quarto esprimeva il meglio dei chiavaresi, che parevano i padroni del campo toccando anche il +18. Ma dopo il riposo lungo cominciava la lenta rimonta dei genovesi, con l’Aurora che improvvisamente si bloccava, perdendo la verve che fin lì la aveva caratterizzata. Prekperaj e Castello davano gas al motore-Auxilium e nel quarto conclusivo gli incubi diventavano realtà a pochi minuti dal termine sul 54-50. Ma era proprio allora che Gianluca Stefani infilava una miracolosa tripla mentre l’orologio dei 24″ volgeva allo zero. La fiducia conquistata per il rinnovato vantaggio era tale che i chiavaresi riprendevano “colore” immediatamente, riuscendo a concludere a braccia alzate, grazie anche a un importante canestro di Mattia Andreani.

Un bel sorriso in una stagione che si conclude con questa vittoria cercata e voluta, merito a coach Giacomo Gotelli e al suo assistente Andrea Carta, a tutti quelli che hanno sostenuto questo gruppo anche nei momenti meno felici che puntualmente nell’arco di una annata sportiva arrivano. Un capitolo si è chiuso felicemente. Adesso si spera di aprirne altri.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  AUXILIUM GENOVA  68  –  61  (17-10; 42-26; 53-45)  

AURORA:  Serio, Stefani 14, Solari, Pellegrino, Crovo 2, Pantic 24, Andreani 8, Leverone, Paini 3, Ravera 13, Zignaigo 4, Curaci,  –  All. Gotelli,  V.All. Carta

AUXILIUM:  Prekperaj 25, Augliera, Ricci 9, Rrushi, Maccarini, Boni, Cascone 5, Gullo 2, Muccetti, Castello 20, Terrosi, Manfrè,  –  All. Pescio