SERIE C FEMMINILE – GARA 2 SEMIFINALI PLAY OFF: AURORA A QUATTRO RUOTE MOTRICI

L’Aurora pareggia il conto in semifinale playoff contro l’Audax San Terenzo e tornerà a Lerici lunedì prossimo (ore 21) per giocarsi tutto in 40 tiratissimi minuti. Garadue è vissuta su due binari differenti: ad una prima metà di controllo da parte delle giocatrici ospiti (Canova e Bertella su tutte) ha fatto seguito una seconda parte di chiaro stampo gialloblù, che hanno dilagato con un parziale di 38-14.

Le ragazze di coach Straffi hanno sfruttato la vena realizzatrice di Claretta Grigoni, alla quale si sono a turno aggiunte Comunello, Copello e la new entry Greta Donati, ottenuta con la formula del prestito dalla Polysport Lavagna. In questo modo, il quartetto dell’Aurora ha avuto buon gioco a distanziare le avversarie in un crescendo irresistibile che però non deve far illudere più di tanto, dato che la trasferta – particolare di non poco conto – non avrà condizioni ambientali troppo favorevoli (leggero eufemismo…). Ci auguriamo che quantomeno le due squadre abbiano arbitri e ufficiali di campo in grado di stabilire una equità competitiva. E poi, vivaddio, vinca il migliore…

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  AUDAX S. TERENZO  68  –  50  (18-19; 30-36; 46-44)

AURORA:  Comunello 16, Lauriola 1, Diana C., Costantini, Innocenti, Copello 13, Donati 10, Grigoni 22, Diana M., Abisay, Raggio, Bordone 6,  –  All. Straffi

AUDAX:  Cattoi 3, Bertella 10, Pescetto 9, Del Carria A., Persia 2, Bracco, Conselmo, Canova 12, Del Carria C., Gili 6, Lucignani, Borghini 8,  –  All Rossi