UNDER 18: LUCI E OMBRE ALLA SPEZIA

Successo abbastanza scontato dell’under 18, sempre all’inseguimento del primo posto del girone (lunedì il big match con Recco che deciderà tutto). La squadra gialloblù ha giocato sottotono per due quarti abbondanti tenendo in partita i gialli del Canaletto prima di far valere le ragioni della maggior consistenza, soprattutto nei pressi del canestro. Coach Gotelli ha concesso spazio a tutti, anche alla ricerca del quintetto più redditizio, che peraltro ha faticato a trovare. Quando Pantic e Ravera trovavano punti con maggior continuità, il vantaggio si dilatava e negli ultimi minuti poteva salire al proscenio anche Crovo con un paio di triple. Poco altro da segnalare, se non la rapidità con la quale si è disputata la gara, sempre ben vista da chi deve rientrare a casa…

 

CANALETTO LA SPEZIA  –  AURORA BASKET CHIAVARI  41  –  92  (9-22; 21-34; 29-64)

CANALETTO:  Ferretti 9, Albertazzi 6, Biglioli 6, Battistoni 10, Mazzitelli 2, Scognamillo, Sommovigo, Paolino 6, Marsich 2, Cardosi, Venti,  –  All. Cavellini

AURORA:  Serio 4, Stefani 4, Solari, Crovo 14, Pantic 17, Andreani 4, Raggio 9, Paini 4, Leverone 4, Ravera 21, Zignaigo 11,  –  All. Gotelli