SERIE C FEMMINILE: FIERA RESISTENZA

L’Aurora impegna la Cestistica Spezzina in un testa-a-testa lungo quasi tutti i quaranta minuti, uscendo dal match solo nelle ultime battute, sconfitta dalla capolista (fuori classifica perchè partecipante come under 20) della serie C femminile. Grazie all’ottima Giada Comunello, che ha duellato con Giuseppone per il platonico titolo di top scorer, le ragazze di coach Straffi – pur con assenze di un certo peso – hanno spesso tenuto in scacco le più forti rivali. Solo nel finale le gialloblù pagavano lo scotto dal punto di vista fisico-nervoso, terminando a -13, punteggio che non rispecchia fedelmente la loro performance, comunque da applaudire.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  CESTISTICA SPEZZINA  53  –  66  (20-16; 29-32; 49-48)

AURORA:  Comunello 25, Quaggia, Spinetto, Ravera, Costantini, Abisay, Bleve 1, Bordone 6, Grigoni 7, Cassese 7, Raggio, Arata 7,  –  All. Straffi

CESTISTICA:  Lucca 2, Maiocchi, Corradino 4, Mazza 15, Tosi 4, Bini, Giaroli, Giuseppone 26, Venturini, Vlahova 2, Stoichkova 13, Olajde, – All. Corsolini