UNDER 18: STOPPATO IL CUS

Con un gagliardo avvio l’Aurora  mette subito in chiaro le gerarchie contro il cus Genova nella prima giornata di ritorno del campionato under 18. I Gotelli-boys tengono poi a debita distanza gli ospiti e sfruttano le rotazioni per dare visibilità a tutti, compresa la “new entry” Simone Leverone alla prima presenza con la maglia dell’Aurora. Assente Ferdinando Pellegrino e ancora fermo ai box Mattia Curaci (ne avrà per un pò), i gialloblù dopo la sosta per le festività natalizie e di fine anno saranno attesi lunedì 15 gennaio dal Basket Sarzana in un delicato confronto che potrebbe risultare uno snodo importante per la loro stagione.

 

AURORA BASKET CHIAVARI – CUS GENOVA   72 – 40  (21-8; 40-24, 57-33)

AURORA  Serio 2, Stefani 9, Solari 3, Crovo 5, Pantic 15, Andreani 12, Raggio 4, Paini 2, Ravera 2, Zignaigo 18, Leverone. – All. Gotelli.

CUS  Camperi 6, Bertini 6, Capelli, Capone 5, Costa 6, Musante, Serra 8, Ercole 7, Griseri, Barbini 2, Napoleone, Carabellese. – All. Toselli.