SERIE C SILVER: ANCORA ALL’ASCIUTTO

Anche il terzo turno di campionato di c Silver dice male all’Aurora, rimontata e sconfitta nel serrato finale di Sarzana. I gialloblù di coach Marenco fanno e disfano in una gara che lascia sicuramente l’amaro in bocca , ma soprattutto li tiene ancorati a quota zero vittorie. E domenica si sente odore di primo snodo stagionale.

Dopo aver raggiunto vantaggi nell’ordine della doppia cifra nel terzo quarto, grazie alla poderosa prestazione di Lorenzo Costacurta – 24 punti nonostante un vistoso problema alla mano destra – ben assistito da Ferri e Poltroneri (24 anche loro ma in combinato disposto), i gialloblù sono costretti a fare i conti col veemente ritorno dei locali, condotti dalla panchina e in campo dall’eterno Bencaster. Il finale arride ai biancoverdi e rimanda il primo brindisi chiavarese a tempi migliori, che ci auguriamo arrivino presto. Magari già domenica quando al PalaCarrino arriveranno i genovesi dell’Ardita in quello che sarà un autentico spareggio per evitare di rimanere soli all’ultimo posto.

 

SARZANA BASKET – AURORA BASKET CHIAVARI  64  –  60  (14-18; 26-29; 43-48)

SARZANA  Bardi 4, Ferrari 12, Degli Innocenti 9, Tesconi 10, Casini 14, Pizzanelli, Stagnari 8, Somma, Bencaster 7, Santini. – All. Bencaster.

AURORA  Ferri 9, Costacurta 24, Stefani 3, Poltroneri 15, Calzolari 4, Pantic, Muzzi 2, Varrone 3, Elia, Amisano, Zignaigo. – All. Marenco.