UNDER 13 ELITE: AURORA IN TONO DIMESSO, CUS CHIUDE VINCENDO

Nonostante la buona prova di Francesco Capuzzolo – top scorer del match con 12 punti – l’Aurora under 13 non riesce a dare seguito al successo ottenuto contro Vado e finisce con il cadere al cospetto del Cus nell’ultimo impegno stagionale. Le assenze di Carapellese e Xanthopoulo influiscono ma anche l’approccio troppo soft in generale non aiuta, men che meno gli errori in fase di impostazione: il risultato negativo si spiega anche così ed è il sunto di questo 2016/17 in chiaroscuro per i ragazzi allenati da Giacomo Gotelli. Ci sarà il tempo per le valutazioni estive onde cercare il modo di venire incontro alle esigenze del gruppo anche riflettendo sulle sue potenzialità.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  CUS GENOVA  40  –  46  (9-12; 19-21; 30-34)

AURORA  Di Vita, Capuzzolo 12, Miaschi E. 2, Deli 8, Miaschi G. 7, Ginocchio, Menegotto, Mangiante, Seganti 7, Spinetto 4. – All. Gotelli.

CUS  Cotugno, Pagano 2, Leveratto 6, Valdata, Ansaldo 8, De Carolis 2, Esposito, Vata 7, Padroni 4, Falco, Ricci 8, Bertini 9. – All. Toselli.