UNDER 18 FEMMINILE: BUON COMMIATO

Si conclude la stagione per l’under 18 femminile con un referto rosa strappato alle spezzine del Marola al termine di una partita ben condotta dalle nostre per tre quarti su quattro. Le avversarie – vittoriose all’andata molto largamente – stavolta si sono trovate di fronte una Aurora molto determinata a concludere il campionato con una prestazione convincente. Così è stato grazie alla produzione offensiva del trio Comunello-Diana-Grigoni (53 punti in combinato disposto) e alla bella difesa messa in campo da coach Straffi nei secondi venti minuti.

Dopo un avvio in salita, dieci minuti che le ragazze ospiti interpretavano sicuramente meglio, le chiavaresi avevano una forte reazione nel secondo quarto, probabilmente il migliore in attacco del match. Il parziale di 21-9 permetteva di prendere con autorità il comando delle operazioni e grazie anche alla scarsità di cambi del Marola (solo in sei iscritte a referto), mantenerlo fino ai minuti finali, con qualche piccolo patema di troppo nelle ultime fasi prima della sirena.

La vittoria consente all’Aurora di chiudere al sesto posto in coabitazione con il Loano, anche se in svantaggio nella differenza canestri, un campionato nel quale la crescita tecnico-agonistica delle atlete è stato il traguardo più importante.

AURORA BASKET CHIAVARI  –  BASKET MAROLA   59  –  48  (14-22; 35-31; 47-40)

AURORA:  Comunello 24, Diana 14, Grigoni 15, Spinetto 2, Costantini 2,  Ravera, Martinelli, Manzaroli, Ferraris 2,  –  All. Straffi

MAROLA:  Ravenna 8, Sturlese 4, Mori 13, Martini 2, Parolisi, Pierleoni 9, Frantulli 12,  –  All. Martini