SERIE C FEMMINILE: COME DA PRONOSTICO

Nulla può l’Aurora contro la corazzata lavagnese, che dispiana le sue bocche da fuoco nella serata di sabato al PalaCarrino. Principi, Annigoni e Fortunato sono solo alcune delle giocatrici di categoria superiore di cui le biancoblù dispongono e mettono in chiaro il loro status già nel primo quarto. Le ragazze allenate da Luca Migliazzi reagiscono in un secondo quarto più combattuto, ma la velocità e la precisione al tiro (Annigoni 5 triple a bersaglio) della Polysport amplia il divario.

Domenica prossima compito sicuramente più alla portata per le gialloblù, che ospitano il Sidus Life Genova al PalaCarrino (ore 18).

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  POLYSPORT LAVAGNA  28  –  73  (11-30; 20-48; 24-59)

 AURORA:  Ortica I. 2, Vaccaro 6, Ortica E. 4, Bordone, Diana C. 4, Diana M. 2, Raggio 4, Capellano, Parodi, Bonini 6,  –  All. Migliazzi

POLYSPORT:  Annigoni 15, Ronzitti 4, Fantoni 7, Bianchino 4, Donati, Fortunato 10, Venturini 2, Bracco 2, Moscotto, Principi 29,  –  All. Daneri