C FEMMINILE: AURORA BEFFATA AL SUPPLEMENTARE

Il ritorno alle gare di Giovanna Canepa è sicuramente la notizia del giorno per le ragazze di Luca Migliazzi che partecipano al campionato di serie C femminile. L’aggiunta in corsa della forte giocatrice si rivela un toccasana per le gialloblù e la sua presenza si avverte sottocanestro, consentendo alle nostre di tener testa al Loano ed anzi di minacciare molto seriamente di vincere la gara, terminata solo all’overtime. Il prolungamento è stato acciuffato grazie ad un canestrissimo da oltre otto metri ad opera di Camilla Demartini. Oltre alle due ragazze chiavaresi, da menzionare le prove delle gemelle Ortica e di Elena Parodi, che hanno rivaleggiato alla pari contro le loanesi.

Domenica prossima è in calendario l’ultima giornata della prima fase del torneo e l’Aurora sarà di scena a Genova contro la Sidus per cercare di rimpinguare la casella delle vittorie, ancora ferma a due.

 

AURORA BASKET CHIAVARI  –  PALLACANESTRO LOANO  d.t.s.  59  –  66  (11-16; 28-22; 31-36; 51-51)

AURORA:  Ortica I. 6, Vaccaro 4, Ortica E. 6, Canepa C., De Martini 12, Cimarosa 5, Celano, Parodi 10, Canepa G. 10, Bonini 6,  –  All. Migliazzi

LOANO:  Bellenda 3, Tassara 22, Lanari 7, Micheli 4, Salamone 4, Gasparotto, Iannuzzi 17, Zappatore, Vittone 9,  –  All. Picasso